Maria & Giorgio | Oltre le barriere

12 Gennaio 2021

Se dovessi dare un titolo a questo matrimonio, lo intitolerei “Tenacia”.

Siamo un periodo storico che ha solcato la memoria di tutti, un momento in cui a farla da padrona in tutti i notiziari sono le notizie riguardanti la pandemia mondiale da Covid-19.

L’Italia sembra in ripresa dopo il periodo del primo lockdown avvenuto a Marzo 2020, e l’estate dello stesso anno sembra svolgersi più o meno come gli altri anni.

Maria e Giorgio, in questo periodo iniziano i preparativi per il loro grande evento; 100 invitati, band, fiorista, fotografo, tutto è stato scelto con cura, la festa deve solo iniziare. Ma qualcosa va storto… qualcosa forse già preventivato… la “seconda ondata” della pandemia.

Ad Ottobre, in Italia ritorna le restrizioni di contingenza all’interno dei locali e sopratutto all’interno dei matrimoni.

 Dapprima il decreto sancisce che i matrimoni si possono fare, ma con un massimo di 30 invitati e con la tenacia che li contraddistingue, Maria e Giorgio decidono di proseguire, rinunciando alla mega festa, ci saranno solo 30 invitati.

Dopo qualche giorno, ennesimo decreto: via libera alle celebrazioni ma niente festeggiamenti; altri giorni altri decreti: coprifuoco alle 22:00; ristoranti aperti fino alle 18:00. Insomma tutto sembra andare contro la decisione presa dai futuri sposi. Io per primo aspettavo la chiamata di loro che mi comunicavano che il matrimonio fosse slittato a data da destinarsi. Ma non fu così.

La cosa che mi ha sorpreso, e che probabilmente dovrebbe essere la corrente di pensiero di molti, e che per Maria e Giorgio non fosse importante la tradizione del matrimonio celebrato con gran festa e con gran frastuono, per loro era essenziale sancire il loro amore attraverso il rito del matrimonio. Per loro bastava questo, la festa avrebbe potuto aspettare. E così è stato.

Il 19 Dicembre 2020, Maria e Giorgio coronano il loro sogno, sposandosi nella chiesa di S. Michele Arcangelo, a Palermo.

Nonostante le restrizioni e nonostante tutto quello che attorno stava accadendo, il loro amore ha trionfato, perché ebbene si, la frase l’amore vince su tutto, può essere vista come obsoleta e classica, ma è piena di verità. 

La tenacia, la forza, la volontà di voler coronare un sogno, ha vinto su tutto.

Perché il matrimonio non è solo tradizione, non è solo festa, non è solo esteriorità, il matrimonio è qualcosa di più profondo, è il giuramento di un amore eterno. 

Ho tralasciato un elemento importante di questa bellissima storia, Maria e Giorgio, durante i preparativi non vivevano a Palermo. Over the Walls (oltre i confini).

Vista di Palermo
Dettaglio anelli
wedding reportage foto
wedding reportage foto
ritratto sposo
ritratto famiglia sposo
dettagli abito sposa
dettaglio abito sposa
wedding reportage sposa
wedding reportage sposa
ritratto sposa
ritratto sposa
ritratto sposa con il padre
ritratto sposa
ritratto sposa
ritratto sposa
ritratto sposa
dettagli anelli
ritratto sposo
entrata sposo
ritratto sposa
arrivo della sposa
entrata in chiesa sposa
entrata in chiesa sposa
entrata in chiesa sposa
incontro sposa e sposo
momenti solenni matrimonio
momenti solenni matrimonio
bacio tra sposo e sposa
reportage wedding
ritratto di coppia
dettagli matrimonio
uscita sposi lancio dei petali
bacio tra sposo e sposa
brindisi tra sposo e sposa
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
ritratto di coppia
SHARE THIS STORY
COMMENTS
EXPAND
ADD A COMMENT